Aliulm
  • FOLLOW US
  • Keywords
  • Cultura
  • Anno
  • Author
  • Redazione ALIULMAG

Tencologia e cultura a Milano, ecco le mostre più all'avanguardia

Milano sempre al passo con i tempi, anche per quel che riguarda la cultura, ecco 5 appuntamenti con l'arte degni di nota

In una città come Milano c'è sempre qualcosa di nuovo da scoprire, da vedere o da imparare. Il capoluogo meneghino si è rimesso in moto dopo le ferie pronto ad offrire tanti nuovi appuntamenti, tra cui molti dedicati alla cultura.Vediamo quali sono gli appuntamenti assolutamente imperdibili.

CARNE y ARENA l'installazione VR di Alejandro G. Iñàrritu.
Prodotta da Legendary Entertainment e Fondazione Prada il progetto racconta il dramma della migrazione messicana, portando lo spettatore a viverlo in prima persona. L'esperienza individuale permette infatti di immedesimarsi per sei minuti e mezzo in una parte del viaggio. Dopo pochi minuti il confine tra attore e spettatore diventa cosi labile da non esser più percepibile aumentando le emozioni e il pathos. Negli spazi del Deposito della Fondazione Prada è possibile sperimentare questa esperienza, dove la distanza spettatore-scena si annulla. L'immersione che si crea rende Carne y Arena un esperimento più che riuscito.

Dentro Caravaggio, la mostra iniziata il 29 settembre che vuole omaggiare il grande artista Milanese. Michelangelo Merisi, detto Caravaggio è considerato l'autore di un rinnovamento artstico che investe il periodo tra la seconda metà del 1500 e il 1600. La sua tecnica pittorica è caratterizzata dal naturalismo e diverrà modella per molti artisti, sia italiani che europei successivi a lui.
Dentro Caravaggio non è solo un omaggio all'artista, il Palazzo Reale vedrà uniti 18 capolavori dell'artista, per la prima volta tutti insieme, affiancati dalle rispettive immagini radiografiche, che consentiranno di capire il percorso di realizzazione di ogni singola opera. 
Lo studio delle opere con le immagini radiografiche ha permesso una rivisitazione di molte opere giovanili, e ha sfatato il mito che Caravaggio non abbia mai disegnato, dacchè sono affiorati tratti di disegno su alcune opere.

Klimt Experience
Da luglio, fino a gennaio 2018 il MUDEC in via Tortona ospita la vita, le figure e i paesaggi di Klimt. La rappresentazione multimediale, immersiva, propone opere come Il Bacio, Giudittascatenando emozioni uniche.
Una sala unica che mostra proiettati i capolavori del maestro viennese, trasformandosi essa stessa in un'opera d'arte e creando una dimensione quasi onirica.

Gastel, dal 23 Settembre al 13 Novembre, al Palazzo della Ragione, gli amanti della fotografia potranno ammirare l'attività artistica dell'artista contemporaneo Giovanni Gastel. L'esposizione, divisa in quattro aree, mostra gli scatti del fotografo suddivisi in base al decennio. I temi spaziano dalla tecnologia alla moda, dall'informazione all'arte. Lo stile del grande fotografo è caratterizzato dalla sua ironia ed eleganza.

Ambienti/Enviroments la raccolta di nove ambienti e due interventi ambientali di Lucio Fontana per la prima volta tutti insieme  all' Hangar Bicocca.
Tra gli ambienti spaziali troviamo le opere più sperimentali e meno nota di Fontana, stanze e corridoi progettati intorno agli anni '40. Lo spettatore ha la possibilità, oltre di scoprire opere meno conosciute, di capire l'importanza storica dell'artista e di cogliere la forza innovativa grazie a questo allestimento inedito. La mostra sarà accompagnata da un catalogo con un ampissimo apparato iconografico e testuale, volto a presentare gli esiti più recenti della ricerca sul tema degli ambienti.

SHARE ON