Aliulm
  • FOLLOW US
  • Keywords
  • International
  • Anno
  • Author
  • Redazione ALIULMAG

Hermès: come si fa la qualità di qualità?

Arriva a Milano "Hermès Dietro le Quinte", il Festival del savoir-faire.

È ormai risaputo come la costruzione di un brand abbia un ruolo cruciale per raggiungere risultati importanti per i business ad esso associati. Sintetizzando nella brand identity le associazioni sensoriali, emozionali e razionali le aziende Brand oriented costruiscono quell’asset intangibile che produce risultati tangibilissimi.
In un mercato che sembra guidato dall’identità della marca più che dai prodotti stessi però c’è ancora chi riesce a distinguersi per la propria produzione. 
È il caso di Hermès, che vede i suoi pilastri in artigianato, creatività e stile e oggi ci mostra come avviene la creazione di un prodotto di qualità.
Dal 11 al 17 Maggio sarà possibile scoprire come vengono creati quei prodotti che hanno portato il marchio a distinguersi nel panorama mondiale. Avrà infatti luogo, presso la Pelota di Milano, il festival Itinerante dedicato al savoir-faire dell’atelier francese. “Hermès Dietro le Quinte” mostrerà al pubblico gli artigiani della maison all’opera, il loro talento nel trasformare la materia per creare borse, selle, carrè, ma anche cravatte gioielli e orologi di fama mondiale che si distinguono per la loro qualità.

Gli artigiani interagiranno col pubblico spiegando e condividendo le tecniche di eccellenza dei métier Hermès.

Oltre a celebrare l’artigianato questi incontri  vogliono far comprendere i gesti del mestiere, che è stato capace di evolversi nel tempo, e mostrare il vero significato del termine “artigiano”.
Durante l’evento un’aula-cinema permetterà ai visitatori di approfondire ulteriormente  la conoscenza del tema “artigianato” grazie ad un documentario: “Les Mains d’Hermès”.

SHARE ON